ROMA CAPITALE INVESTMENTS FOUNDATION CONSOLIDA LA PROPRIA PRESENZA ALL’ESTERO

19/07/2013

La Fondazione sigla un accordo in Qatar per realizzare progetti congiunti.

Roma, 19 luglio 2013 – Roma Capitale Investment Foundation ha sottoscritto in data 23 giugno 2013 un “memorandum of understanding” con la West Gulf Group di Doha in Qatar, che fa capo a Mr. Mohammed Ahmed Towar Al Kawari, Vice-Presidente della Camera di Commercio del Qatar nonché membro del consiglio direttivo della “Qatar & Oman Investment Company”.

L’accordo prevede una collaborazione nei piani di sviluppo sia pubblici che privati in ambito energetico, tecnologico, nel campo dell’ innovazione, della formazione, della sanità, nonché delle infrastrutture e del turismo, destinati alle città di Roma e di Doha.

La Fondazione inoltre promuoverà a Doha una serie di programmi ed eventi sportivi, culturali e musicali in funzione  dell'internazionalizzazione del Made in Italy.

Uno speciale focus dell’accordo è orientato allo sviluppo di progetti tecnologici dedicati al settore sportivo in vista dei mondiali programmati in Qatar nel 2022.

“ E’ un’opportunità straordinaria per la Fondazione e i suoi soci” ha detto Rosario Sampieri promotore dell’accordo, “al fine di sviluppare iniziative di rilievo dal punto di vista finanziario non solo in Qatar ma in tutti i paesi del Golfo dove lo sceicco gode di tantissimi contatti”.

Nella foto ritratti Mr. Mohammed Ahmed Bin Twar Al-Kuwari con il Presidente della Fondazione Giorgio Heller  

« Torna alle news
 
Roma Capitale Investments Foundation
Terms of Use / Privacy and Security / Site Map Copyright © 2012 All rights reserved.